d
Follow us

Società sportive

  >  Società sportive

Come è stato ampiamente riportato dagli organi di stampa negli ultimi giorni, con la data del 30 giugno il rifiuto di accettare pagamenti in forma elettronica (carta di credito o bancomat) verrà sanzionato[1]. Con ciò l’obbligo di attrezzarsi con gli strumenti necessari per ricevere questo tipo di pagamenti diventa realmente

CONTENUTO IN Sport-Update – Newsletter n. 10/22 – 2/6/2022 Come avevamo anticipato con il commento all’ultima legge di bilancio[1] è stato prorogata anche per l’anno 2022 l’agevolazione denominata “Sport Bonus” che permette un recupero fiscale tramite credito di imposta nella misura del 65% dell’importo erogato da imprese a enti sportivi dilettantistici per

CONTENUTO IN Sport-Update – Newsletter n. 8/22 – 27/4/2022 Pochi giorni fa[1] è stato convertito in legge il cosiddetto “Decreto bollette”[2] il quale, oltre a contenere disposizioni per calmierare il costo delle materie energetiche, ha visto comparire, grazie a un emendamento dell’ultimo minuto, una norma specificamente destinata ad agevolare gli enti sportivi

CONTENUTO IN Sport-Update – Newsletter n. 7/22 – 17/4/2022 Con la risposta a un interpello[1] fatto da una associazione sportiva dilettantistica[2] l’Agenzia delle Entrate ha preso posizione su una questione dibattuta da tempo negando la possibilità di qualificare come compensi sportivi i pagamenti fatti da un ente sportivo dilettantistico agli addetti alle

CONTENUTO IN Sport-Update - Newsletter n. 2/22 - 22/1/2022 Il decreto fisco-lavoro[1], di cui abbiamo già approfondito la disciplina in precedenza[2] con riferimento alla riforma dell’IVA per il mondo delle associazioni, contiene anche una norma che rende assai più laborioso utilizzare le prestazioni di lavoratori autonomi occasionali. Una apposita norma[3] introdotta in