d
Follow us

Studio Fabio Zucconi

  >  Società sportive   >  IN SCADENZA LE CERTIFICAZIONI UNICHE DEI COMPENSI SPORTIVI 2022: CONVIENE CONTESTUALMENTE CHIUDERE IL RENDICONTO – UNA PROCEDURA PER NON SBAGLIARE

IN SCADENZA LE CERTIFICAZIONI UNICHE DEI COMPENSI SPORTIVI 2022: CONVIENE CONTESTUALMENTE CHIUDERE IL RENDICONTO – UNA PROCEDURA PER NON SBAGLIARE

image_pdfStampa il pdf

CONTENUTO IN Sport-Update – Newsletter n. 4/23 – 2/3/2023

Il 16 marzo è il termine per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate e per la consegna ai collaboratori sportivi delle certificazioni uniche dei compensi erogati nel corso del 2022.

Le modalità di compilazione non sono variate dall’anno scorso e i codici da utilizzare sono i medesimi: in particolare va indicato “N” come causale[1] e “22” come codice[2].

Non ci soffermiamo in questo articolo sulle modalità dettagliate di compilazione del modello di certificazione[3], ma preferiamo indicarvi una procedura da seguire per verificare che i dati certificati siano corretti e soprattutto che sussista una perfetta coerenza con quelli che verranno esposti nel rendiconto o bilancio annuale.

Devi essere loggato per visualizzare questo contenuto